Rimani in contatto

Search

Antivirus Gratis

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Il Bello del Web

Aggregatore

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog

Blog360gradi – L’aggregatore di notizie a 360 gradi provenienti dal mondo dei !

martedì 15 marzo 2011

Vita da mamma: vestizione schiena spezzata

Sarà la vecchiaia che incombe, sarà per le ore passate al computer, sarà perchè non faccio sport da una vita, sarà perchè i chili aumentano inesorabilmente, ma oggi do la colpa del mio mal di schiena al piccolo unno e alla vestizione mattutina.
Il mio unno ha 3 anni e ancora tendo a vestirlo come se fosse un neonato, con la differenza che ho abbandonato il fasciatoio e lo vesto sul lettone. Scelta sbagliatissima perchè il lettone è estremamente basso e seguire tutti i movimenti accelerati dell'unno è assai faticoso.

Qualche mese fa abbiamo pensato che il cucciolo fosse grande e abbiamo “intelligentemente” eliminato il fasciatoio... maperchèabbiamofattostasciocchezza??? Va beh, ormai è fatta! Ma mesi di vestizione sul lettone mi hanno rovinato!
Non sarebbe un'azione complicata e faticosa se l'unno stesse sdraiato e sorridente come quei bambini che si vedono in TV. No, lui si agita come il figlio dell'esorcista e ride e canta e si muove e ruota e accavalla le gambe mentre tento di infilargli i calzini.
Ah, i calzini! Ma perchè sono due? Già faccio fatica con uno! Avete mai provato ad infilare un calzino sulle “zampe” di un polipo? Quello che provo io ogni mattina è questo... moltiplicato per 2 (si, perchè anche lui ha 2 piedi).

Ho provato tutte le strategie per obbligarlo a stare fermo:
- l'ho mandato in camera sua e costretto a stare seduto (fermo) sul sul lettino per alcuni minuti; per un bambino in perenne movimento dovrebbe essere una punizione durissima ma lui se la cantava

- ho provato a lasciarlo svestito così che avesse freddo e mi implorasse di vestirlo... ma niente! Gli piace sentire la sua pelle di divertiva

- ho provato a vestirlo prima della colazione (minacciandolo che non glie l'avrei data) visto che lui adora mangiare e per il cibo scende sempre a compromessi; ma niente, ha tenuto duro e da madre come sono, mentre si andava a scuola gli ho mollato un paio di biscotti (caso mai morisse di fame)

- ho provato anche con la mega violenza fisica, delle microsculacciate sulla coscia; ma niente, gli facevo “così male” che l'unno se la rideva anche qui e mi incitava a farlo ancora

Nulla, nulla, nulla.. sono disperata, urgono consigli per la mia schiena



Se vuoi leggere altre storie di vita da mamma, clicca qua

5 commenti:

Ciao cara (scusa la confidenza ma fra mamme...), io lo vesto mentre sto seduta sul suo tappeto di camera o seduta sul suo letto che è basso. Seduta a terra è meglio perche lui si arregge alle tue spalle e non sei piegata in due.
Ecco, io faccio così anche se il mio è un po piu grande ormai e fa 4 anni il 30 aprile.
Ma per vestirlo è sempre stato ed è tutt'ora una fatica e quindi seduta a terra è meglio!!!
Ciao
Silvia

ciao iaia adoro la confidenza, quindi niente scuse :-)
Potrei provare per terra, ma lui si agita sempre... ma tentare non nuoce, no?

no no non nuoce. Il mio poi adora la mattina scegliere pure la maglietta che, guarda caso, stona completamente con il resto. Per fare questo ovviamente butta all'aria il suo cassetto delle magliette...e la mamma ha la nuvoletta dei cartoni animati sospesa sopra la testa con cose non pronunciabili dentro!!!
Ovviamente è capace di sporcare il tutto in un nanosecondo!!
Ciaoooo
Silvia

la vestizione è un incubo anche per me. la mia bimba ha quasi 3 anni e mezzo, io la faccio vestire da sola, così guadagnamo tempo e lei è impegnata...quando siamo in ritardo la sgrido prima ancora di iniziare intimandole di stare ferma..altrimenti vado di pizzico sulla coscia!
sono un mostro lo so, ma a mali estremi estremi rimedi!

Ciao madamadorè, benvenuta :-)
io ci provo a farlo vestire da solo, ma ancora non imbocca una manica!! hehehe mostro no, in fondo glie lo prometti ma non lo fai

x iaia: meno male pensavo di essere quasi l'unica a perdere la pazienza con velocità :-)

Posta un commento