Rimani in contatto

Search

Antivirus Gratis

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Il Bello del Web

Aggregatore

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog

Blog360gradi – L’aggregatore di notizie a 360 gradi provenienti dal mondo dei !

domenica 6 febbraio 2011

Far passare la febbre ai bambini: alcuni consigli

Per far passare la febbre, ho visto sul web una serie di consigli; alcuni sembrano ragionevoli, altri un po' allucinanti.
Vittorio ha ancora la febbre e oggi ho deciso di guardare in giro cosa si diceva sull'argomento.

Metodi per abbassare la febbre  nei bambini 

Ecco i vari rimedi per far passare la febbre ai bambini: (questi sono ragionevoli)
1. bagnare con acqua fredda i polsi del bambino e bagnare la fronte con un panno bagnato
2. preparare il classico brodino o far bere tanto the (ma i bambini possono berlo?)
3. tenerlo con pochi vestiti addosso; se il bambini comunica che ha freddo, coprirlo.
4. con febbre sopra al 38.5 si possono usare farmaci antipiretici per abbassare la febbre

Altri metodi (secondo me un ciccinino eccessivi) per far passare la febbre:
1. preparare un buon latte caldo con un goccetto di .cognac (secondo me questo metodo stende solo il bambino)
2. dare da bere il vin cotto ( me sempre ai bimbi piccoli??)

Come misurare la febbre al bambino
Il modo migliore per avere la certezza dell'esatta temperatura, nel bambino è meglio inserire il termometro nel retto. Pochi minuti bastana a capire la temperatura.
Inserire nel retto non più di 2,5 centimetri e per un massimo di 4 minuti.
Normalmente dalla temperatura presa dal retto và tolto mezzo grado (se la temperatura è di 38,4, la vera temperatura sarà 37,9)
Anche se il bambino è grandicello, è sconsigliato inserire il termometro in bocca (devo dirlo :-)) dopo averlo inserirto nel retto!!!) scherzo!! Allora non mettete il termometro in bocca perchè può rompersi ed essere molto pericoloso.

Una premessa (anche se la sto facendo in fondo all'articolo) importante sulla febbre nei bambini
La febbre è solo il sintomo evidente che qualcosa sta succedendo. La febbre aiuta a capire che il corpo si sta difendendo da qualche altra cosa. La febbre è solo un sintomo e non una malattia. Quindi in qualche modo si deve amare la febbre perchè è un meraviglioso campanello d'allarme.
La temperatura va solo tenuta sotto controllo e va impedito che ci siano eccessivi sbalzi di temperatura.
Arrivare velocemente ad alte temperature può provocare convulsioni, attacchi epilettici e per ultimo (ma è difficile che accada) episodi di meningite

Ecco qualche link che potrebbe essere interessante leggere su come far abbassare la febbre ai bambini:
http://www.amicopediatra.it/genitori/Vero_Falso/Febbre.htm

 Qui ci sono altri post sulle malattie dei bambini

0 commenti:

Posta un commento